Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca venerdì 09 marzo 2018 ore 11:27

L'auto come ariete, assalto ai negozi nella notte

I ladri sono entrati nella notte in due negozi di Scandicci. Un terzo tentativo di spaccata è avvenuto in una tabaccheria di montespertoli



SCANDICCI — Nel cuore della notte tre malviventi hanno prima infranto la vetrina del negozio di telefonia usando come ariete la macchina a Scandicci, hanno poi razziato tutti i telefoni cellulari. I danni alla vetrata sono stati ingenti tanto che è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per creare un varco tra i rottami ed entrare nuovamente nel negozio.

Dopo circa due ore una seconda “spaccata” sempre a Scandicci, ai danni di una profumeria. In questo caso i ladri, hanno sfondato con una mazza la vetrina per poi portare via il registratore di cassa ed alcuni profumi

Anche la Frazione di Baccaiano, nel comune di Montespertoli, è stato teatro di un tentativo di spaccata ai danni di una tabaccheria. Poco dopo la mezzanotte, tre uomini, con volto travisato ed armati di una mazza, hanno infranto la porta a vetri dell’ingresso del negozi ma non sono riusciti ad asportare alcunché perché sono stati messi in fuga da un vicino di casa che, svegliato dal frastuono, si è affacciato alla finestra.

Per tutti e tre i furti stanno indagando i carabinieri di Scandicci. Al vaglio anche possibili collegamenti tra i tre eventi criminosi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità