QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°20° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 16 settembre 2019

Spettacoli lunedì 27 febbraio 2017 ore 12:31

Riccardo Muti torna all'Opera di Firenze

Il 31 marzo il concerto straordinario diretta dal maestro in occasione del g7 delle cultura. Biglietti in vendita da mercoledì 8 marzo



FIRENZE — Il maestro Riccardo Muti torma alla guida dell’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino con un concerto all’Opera di Firenze in programma per il 31 marzo 2017.

Nel nuovo teatro dell’Opera il maestro Muti ha già diretto la sua orchestra giovanile Cherubini nel dicembre 2014. La nuova occasione di rivederlo e ascoltarlo  è offerta dal vertice dei ministri della cultura del G7 che avrà luogo a Firenze il 30 e 31 marzo; è il primo vertice nella storia del G7 che l'Italia realizza nell'intento di porre al centro delle politiche dei governi la cultura e il patrimonio culturale.

Nei giorni del summit due saranno i momenti in cui il maestro Muti salirà sul podio: il 30 in occasione dell’apertura dei lavori a Palazzo Vecchio (concerto riservato ai partecipanti al vertice), e il 31 marzo alle 20 all’Opera di Firenze (concerto aperto al pubblico).

All’Opera di Firenze Muti dirigerà l’Ouverture dal Guillaume Tell di Gioachino Rossini, la Sinfonia n. 8 in si minore D 759, Incompiuta, di Franz Schubert e la Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 73 di Johannes Brahms.



Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità