QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 febbraio 2020

Cronaca mercoledì 10 giugno 2015 ore 14:18

Rapinano una banca, catturati durante la fuga

Due uomini e una donna sono stati bloccati dai carabinieri mentre stavano entrando in autostrada dopo aver assaltato la filiale Mps di viale Guidoni



FIRENZE — I malviventi hanno rispettivamente 47 e 42 anni, abitano nel Lazio e sono pregiudicati per reati analoghi. In manette anche la compagna di uno dei due, una ragazza di 32 anni, incensurata. Al momento dell'arresto il 47enne era nascosto nel bagagliaio dell'auto usata per fuggire. "Stavo pedinando la mia fidanzata - ha detto il rapinatore ai militari per giustificarsi - Volevo scoprire se mi tradiva".

La rapina e' stata messa a segno ieri intorno alle 11.30. i due uomini sono entrati in banca con il viso travisato da parrucche e foulard e, senza mostrare armi, hanno spintonato i due cassieri e si sono impossessati del denaro custodito in uno dei cassetti non temporizzati, circa 600 euro.

Poi la fuga fino a quando non sono stati individuati da una pattuglia di carabinieri di Figline Valdarno vicino all'ingresso della A1. I rapinatori stavano viaggiando a bordo di un'auto diversa da quella usata per allontanarsi dalla filiale del Monte dei Paschi, guidata dalla ragazza e intestata al padre di quest'ultima. A insospettire i militari proprio lo sguardo impaurito della donna quando hanno affiancato con il loro mezzo l'auto dei fuggitivi.



Tag

Coronavirus, Gallera: «Terza vittima, 112 positivi in Lombardia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità