Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:14 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cassano a Bobo Tv: «Ronaldo mi ha scritto di portargli rispetto. Stai sereno...»

Attualità venerdì 03 aprile 2015 ore 11:45

Promotramvia, parcheggi scontati per i residenti

Tariffe agevolate fino al 70% per chi abita nelle zone interessate dai cantieri. E' quanto previsto da una speciale convenzione di Firenze Parcheggi



FIRENZE — Sono 150 i posti auto nei parcheggi di struttura riservati, a prezzi agevolati, ai residenti nelle zone interessate dai lavori della Tramvia. È quanto previsto da una speciale convenzione promossa da Firenze Parcheggi, valida fino all’esaurimento del limitato numero di posti auto, riservata a coloro che risiedono nelle strade interessate dai lavori delle linee 2 e 3 della tramvia o limitrofe alle stesse.

L’iniziativa, che è stata denominata “Promotramvia”, garantisce un abbonamento mensile, 24 ore su 24, a prezzo scontato per i parcheggi Parterre, Fortezza e Palazzo di Giustizia a seconda della zona di residenza dell’interessato.

A questa offerta si affianca quella del parcheggio Giannotti, dove si possono utilizzare una serie di posti auto e moto a prezzi estremamente convenienti.

Si tratta di una serie di opportunità che vanno nella direzione di garantire un costante e significativo impegno quotidiano per ridurre i disagi ai cittadini che dispongono di veicoli e che spesso trovano difficoltà a parcheggiare a causa dei lavori della Tramvia.

La Firenze Parcheggi attende gli interessati presso il Front Office in piazza della Libertà, Cubo 7 del Parterre: è sufficiente presentarsi con il libretto di circolazione e la carta di identità e subito sarà rilasciata la tessera mensile solare ad un corrispettivo vantaggioso. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Quelle confezioni alimentari erano proprio anomale. E infatti anomalo si è rivelato anche il loro contenuto: hashish e denaro contante
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità