Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE21°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, nuovo blocco del Gra. Per fermare il taxi l'attivista salta sul cofano: «Scendi o ti sfondo»

Attualità lunedì 01 maggio 2017 ore 12:59

Primo Maggio in ricordo di Fabio morto sul lavoro

Foto Twitter Dario Nardella

Il giorno della festa lavoro per ricordare il giovane morto dove lavorava a soli 21 anni. Una corona di fiori davanti all'azienda



FIRENZE — I sindacati Cgil, Cisl e Uil e il sindaco di Firenze Dario Nardella insieme all'assessore Gianassi, per il Primo maggio, Festa del lavoro, hanno depositato un mazzo di fiori davanti alla sede della agenzia di corrieri dove il 28 aprile sera ha perso la vita lavorando Fabio, giovane di 21 anni. E' stato anche osservato un minuto di silenzio in tutte le manifestazioni del Primo maggio in provincia di Firenze. 

Anche l'assessore comunale Federico Gianassi, durante la cerimonia della consegna dell Stelle al merito  nel Salone dei Cinquecento, a ricordato il giovane morto sul lavoro: “E’ un primo maggio molto triste a Firenze: voglio ricordare Fabio, giovane di soli 21 anni morto sul lavoro qualche giorno fa. Morire di lavoro è inaccettabile”.

Gianassi è stato stamani, insieme al sindaco Dario Nardella, a portare le condoglianze alla famiglia del giovane presso il luogo dell’incidente, un momento di cordoglio organizzato dai sindacati. Il ricordo di Fabio è stato salutato da un lungo applauso dei presenti.

“Essenziale oggi – ha continuato Gianassi – che le istituzioni lavorino incessantemente per aumentare l’occupazione e lottino contro la disoccupazione. Ma dobbiamo impegnarci anche per la buona occupazione, quella per cui non si muove sul lavoro, che crea per i lavoratori un ambiente idoneo al loro benessere psicofisico ed emotivo, che promuove la loro dignità. Solo così la festa di oggi non sarà semplice retorica ma una pratica di vita quotidiana”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La cassetta piena di attrezzi si è frantumata su una via del centro storico. L'incidente è stato segnalato dai passanti, soprattutto turisti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca