QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 19°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità giovedì 05 febbraio 2015 ore 18:15

Perra difende l'imposta sui turisti

L'assessore al bilancio: "Quest'anno avremo 50 milioni in meno. Dovevamo scegliere: meglio alzare la tassa di soggiorno che quelle ai fiorentini"



FIRENZE — Nel 2015 il budget a disposizione del Comune sarà ridotto di 50 milioni di euro, soprattutto per colpa dei tagli ai trasferimenti statali disposi dalla legge di stabilità.

Per evitare di fare cassa a scapito dei fiorentini, l'amministrazione sta pensando di alzare di 50 centesimi a notte l'imposta di soggiorno per i turisti che arrivano in città, oltre a ridurre in generale la spesa pubblica, garantendo comunque il livello dei servizi forniti negli anni precedenti e senza in ogni caso gravare sui cittadini.

"Dovendo fare delle scelte - ha spiegato l'assessore al Bilancio, Lorenzo Perra - abbiamo deciso di innalzare di 0,50 centesimi un’imposta a carico dei turisti. Quando presenteremo il bilancio illustreremo tutte le misure per le famiglie e per l’economia, inclusi i servizi turistici".

Questi ultimi dovrebbero essere potenziati proprio sfruttando il tesoretto che il Comune accumulerà dalla nuova imposta di soggiorno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità