Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:06 METEO:FIRENZE19°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 19 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiola, l'assurda esultanza al gol contro la Francia: spacca un computer davanti a una donna spaventata

Attualità martedì 11 settembre 2018 ore 18:06

Percorso pediatrico al S.Maria Annunziata

Taglio del nastro all'ospedale di Ponte a Niccheri: da oggi pronto soccorso e accessi più veloci, 24 ore su 24, per tutti i bambini



BAGNO A RIPOLI — Un servizio aperto 24 ore su 24 per tutto l'anno dedicato ai piccoli pazienti e alle loro famiglie è stato inaugurato stamattina all'ospedale Santa Maria Annunziata dall'assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi. 

Denominato "Percorso Pediatrico", il nuovo servizio prevede la presa in carico diretta, e soprattutto rapida, dei bambini al triage e poi dagli specialisti della pediatria, attraverso protocolli condivisi tra il pronto soccorso, diretto da Germana Ruggiano, e il reparto pediatrico, diretto da Marco Pezzati. Sono così accelerati tutti passaggi: i bambini sono visitati il prima possibile e sottoposti agli interventi diagnostici e terapeutici, poi potranno tornare a casa, con le cure del caso, oppure essere ricoverati in osservazione.

“Rispetto al passato le novità sono due - ha precisato il dottor Pezzati - Tratteremo i bambini provenienti dal pronto soccorso fino al dodicesimo anno di età, e non più solo fino a sei, e riserveremo alle patologie urgenti un’area e personale dedicato. La rete pediatrica lavora sulle stesse procedure per dare le migliori cure nel posto dove abita il bambino e se la rete funziona è proprio perché c’è un interscambio fra ospedali. Il nostro percorso può offrire in questo senso un’alternativa e al contempo rappresentare una risorsa per il Meyer quando si trova sovraccarico”.

Eentro il 2020 sarà pronto nell'ospedale di Santa Maria Annunziata anche il nuovo blocco parto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio è avvenuto ai giardini della Fortezza da Basso. A finire denunciato un giovane di 23 anni che è stato sedato e trasportato in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità