Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:46 METEO:FIRENZE12°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, l'esercito israeliano attacca con forze aeree e truppe via terra

Attualità sabato 25 marzo 2017 ore 17:35

Per l'ora della Terra Firenze si spegne

​Monumenti spenti anche a Firenze stasera per l'Earth Hour, la più grande mobilitazione globale per fermare il cambiamento climatico



FIRENZE —  L'Ora della Terra, promossa dal Wwf, è giunta alla sua 10° edizione. In particolare a Firenze dalle 20.30 alle 21.30, verranno spente le luci di Palazzo Vecchio, Torre di Arnolfo, Ponte Vecchio, Abbazia di San Miniato al Monte, statua del David al piazzale Michelangelo, Duomo, Basilica di Santa Croce, Palazzo Medici Riccardi.

Evento speciale poi a piazzale Michelangelo, dove, oltre a poter assistere agli spegnimenti dei principali monumenti fiorentini, grazie al patrocinio e all'adesione del Comune di Firenze, sarà allestito un punto informazioni a cura del Comitato Oasi Wwf Area Fiorentina e dello sportello eco-equo del Comune di Firenze e si potrà osservare la volta celeste con il telescopio, grazie alla collaborazione dell'Osservatorio astrofisico di Arcetri oltre che ballare il tango sotto le stelle, provare la sensazione di quello che sarà il clima del 2030 entrando dentro la Bolla, una struttura pneumatica che ricrea il clima del 2030, e che sarà allestita da Legambiente e dal Collettivo Pomaio.

A Lastra a Signa, in provincia di Firenze, verranno spente le luci delle mura del centro storico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La polizia municipale ha diramato le fotografie di quattro biciclette recuperate al fine di individuarne i proprietari per la restituzione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità