Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità martedì 25 luglio 2017 ore 10:57

Nuova vita per l'ex Cassa di Risparmio

Oltre 650mila euro per riqualificare la zona di via Bufalini. Bettarini: “Un intervento che rilancia un importante pezzo di centro storico”



FIRENZE — Il grande complesso immobiliare ex Cassa di Risparmio di via Bufalini rinasce con un mix di funzioni e dà il via al recupero dell’area di piazza Brunelleschi. È il ‘pacchetto’ legato alla convenzione per l'attivazione della scheda del regolamento urbanistico ex Cassa di Risparmio che ha avuto il via libera del consiglio comunale.

L’ampio complesso immobiliare ex Cassa di Risparmio, parzialmente abbandonato dopo la dismissione da parte della banca e il trasferimento della sede dal centro cittadino a Novoli, è situato nel cuore della città, lungo via Bufalini, via de’ Servi, via del Castellaccio e piazza Brunelleschi e si compone di immobili differenti per epoca, tipologia e qualità. 

L’intervento di trasformazione prevede la realizzazione di un mix funzionale orientato per lo più al residenziale e ai servizi connessi, con riduzione del direzionale a vantaggio del commercio di vicinato, di una media struttura di vendita e della realizzazione di un parcheggio. 

In particolare, le destinazioni d’uso previste sono per il 70% residenziale comprensiva degli esercizi commerciali di vicinato, 5% commerciale relativa alle medie strutture di vendita e 25% direzionale comprensiva delle attività private di servizio.

La somma dovuta a titolo di compensazione è di 657mila euro e andrà a finanziare una serie di interventi

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità