Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Lavoro venerdì 02 dicembre 2016 ore 09:31

Vincoli per i negozi storici, prime barricate

L'assessore Bettarini ha proposto di vincolare gli immobili alle attività storiche. L'associazione negozi tradizionali: "E' una penalizzazione"



FIRENZE — "Vietare i cambi di attività agli esercizi storici di Firenze? Sarebbe un grave errore e finirebbe per essere deleterio per il tessuto sociale della città". Con questo commento lapidario Gherardo Filistrucchi, ipresidente dell’Associazione degli esercizi storici, tradizionali e tipici fiorentini, liquida l'ipotesi dell’assessore comunale allo sviluppo economico Giovanni Bettarini di vincolare gli immobili agli eserici storici come destinazione d'uso.

Secondo Bettarini, l’amministrazione comunale fiorentina, prendendo spunto dalle norme del governo sulla tutela dei centri storici approvate col decreto Madia, starebbe valutando di vietare cambi di attività a quegli esercizi considerati storici, a Firenze circa un centinaio a Firenze. Una misura che andrebbe contro quanto richiesto dall’Associazione presieduta da Filistrucchi a Palazzo Vecchio soltanto alcuni mesi fa.

"In maggio, con una lettera ufficiale deliberata dall’assemblea degli associati, abbiamo chiesto al sindaco e all’assessore Bettarini che i vincoli che legano esercizio storico e immobile nel quale si svolge l’attività fossero decisi seguendo una casistica ben precisa - spiega Filistrucchi - Questo per evitare di creare problemi a quelle attività che volessero per esempio ingrandirsi o trasferirsi. Ci dispiacerebbe molto se il Comune decidesse di andare nella direzione opposta, anche perché, nei recenti incontri, mai ci era stata manifestata una tale intenzione dell’assessore".

L'Associazione esercizi storici chiederà di discutere la bozza del provvedimento insieme all’amministrazione prima che si trasformi in normativa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS