Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:17 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità venerdì 18 ottobre 2019 ore 10:24

Murales su Renzi a Firenze, "Italia morta vivente"

Il writer autore del bacio tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio e delle tre grazie del Conte bis ha lanciato una nuova provocazione per la Leopolda



FIRENZE — Alla vigilia della Leopolda 10, Tv Boy arriva a Firenze con una nuova provocazione, stavolta il protagonista dell'opera è Matteo Renzi ed il nuovo partito "Italia Viva" che diventa "Italia Morta Vivente" a Porta al Prato accanto alla Stazione Leopolda che ospita l'omonima kermesse renziana. “Italia Morta Vivente” è solo l'ultima provocazione dopo le “Le Tre Grazie” con Conte, Zingaretti e Di Maio finiti sul Financial Times.

Nel capoluogo toscano Tv Boy solleva altri due temi, di carattere internazionale, come immigrazione e guerra in Siria. In via dei Bardi appare "European Parliament School Report", dove un piccolo migrante viaggia su una barchetta di carta e mostra una pagella sul Parlamento Europeo e poi c'è "I Fought for Freedom", comparso in piazza della Repubblica ed omaggio alle attiviste curde morte in guerra lottando contro l’Isis.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Avrebbe percorso 3mila chilometri in meno di un mese, è quanto scoperto dai vigili urbani su un'auto sequestrata, non assicurata e senza revisione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità