QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 13 novembre 2019

Cronaca mercoledì 13 luglio 2016 ore 17:45

Maltrattamenti nel convitto, l'ira della Diocesi

L'arcivescovo Betori sta valutando azioni legali contro i 7 operatori finiti ai domiciliari per aver maltrattato un ospite del convitto ecclesiastico



FIRENZE — La vittima di offese e percorsse è un anziano, invalido al cento per cento. 

Quando la notizia degli arresti si è diffusa, sia l'arcivescovo Giuseppe Betori che i suoi collaboratori si sono recati al convitto per confortare gli altri ospiti, increduli e scossi.

L’indagine è partita da una denuncia effettuata dalla stessa direzione del convitto e dall’associazione Auxlium, che fornisce l’assistenza infermieristica nella struttura.

"Vogliamo sottolineare l’importanza dell’impegno dei nostri dirigenti, della magistratura, dei carabinieri e del Nas nell’aver portato a termine la delicata operazione con professionalità e grande attenzione - si legge in una nota della Diocesi - La disponibilità e la collaborazione dei responsabili del convitto e di Auxilium hanno contribuito a far luce su un caso comunque isolato, rendendo più tempestivo l'intervento a tutela degli ospiti".



Tag

Remix, video e parodie: quando lo sfottò social rende il politico «pop»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità