Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:48 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Attualità mercoledì 22 aprile 2015 ore 15:45

Le chiavi della città a Suzy Menkes

E' stato il sindaco Nardella a consegnarle alla famosa giornalista in occasione delle prima edizione della Condé Nast International Luxury Conference



FIRENZE — Il  primo cittadino ha consegnato le chiavi della città di Firenze a Suzy Menkes, ‘penna’ tra le più prestigiose del giornalismo internazionale della moda, che dal marzo 2014 è entrata a far parte della ‘famiglia’ Condé Nast International, ricoprendo il ruolo di International editor, divenendo così una delle giornaliste più influenti di uno dei giornali più trasgressivi e al tempo stesso autorevoli del panorama editoriale di moda: Vogue Magazine.

Le chiavi sono una riproduzione fedele delle chiavi delle antiche porte di Firenze.

La conferenza questa mattina si è aperta con il saluto del sindaco che ha sottolineato come per Firenze la moda, che è praticamente nata in città con le prime sfilate a palazzo Pitti, non è solo un business ma è cultura, relazioni internazionali, bellezza, creatività ed economia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità