Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità sabato 04 aprile 2015 ore 18:10

"L'attacco in Kenya colpisce il messaggio di pace"

L'arcivescovo e cardinale di Firenze Giuseppe Betori parla della strage avvenuta in Kenya: "L'intolleranza religiosa colpisce soprattutto i cristiani"



FIRENZE — "E questo, credo, proprio perché il Vangelo è un messaggio di pace e di amore che tutti quelli che vogliono portare divisione e prevaricazione nel mondo non possono accettare". 

Lo ha detto l'arcivescovo di Firenze, cardinale Giuseppe Betori, parlando della strage nel campus studentesco in Kenya. Secondo Betori la "persecuzione" è una realtà di oggi ma "in continuità con quanto successo nel corso del '900" dove "colpendo il cristianesimo nel mondo si colpisce l'immagine di un Dio Padre che il Cristo ci ha rivelato". Un'intolleranza verso tutto ciò "che è profondamente umano e verso tutto ciò che è crea unità e comunione nel mondo" ha aggiunto l'arcivescovo nel corso di un'intervista a Radio Toscana. 

Nel fare gli auguri ai fiorentini, con un "invito alla speranza" per "vincere tutto quello che di negativo" sembra prevalere nella società di oggi, il cardinale ha ricordato anche l'appuntamento di novembre con il Convegno ecclesiale nazionale, "al centro del quale c'è la presenza del Santo Padre che viene a incontrare le chiese d'Italia ma in modo particolare la Chiesa fiorentina". Un appuntamento dedicato all'Umanesimo, all'uomo "che noi vogliamo edificare nella nostra società". 

"La forza di Firenze è sempre stata quella di non disgiungere mai la ricerca culturale, la ricerca artistica e l'impegno caritativo - ha concluso l'arcivescovo - e su questo dobbiamo riprendere il tessuto della nostra società". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità