Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:28 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Uomo viene «inghiottito» da una balena al largo del Massachusetts: la testimonianza

Attualità martedì 13 aprile 2021 ore 16:28

Ultimi giorni per ritirare le mascherine gratuite

Nel Comune di Lastra a Signa ultimi giorni per ritirare la nuova fornitura di mascherine consegnate dalla Regione Toscana e distribuite gratuitamente



LASTRA A SIGNA — Ultima settimana per poter ritirare le mascherine consegnate dalla Regione Toscana e distribuite gratuitamente dal Comune di Lastra a Signa ai cittadini residenti.

Vengono distribuite 5 mascherine a testa e può presentarsi anche un componente per nucleo familiare che le ritirerà per tutti gli altri. Al momento della consegna occorrerà essere forniti di un documento di identità.

Gli orari di distribuzione delle mascherine per i prossimi giorni sono: il mercoledì dalle 9.45 alle 11.30 a Ginestra Fiorentina nei locali adiacenti alla parrocchia dell’Immacolata, giovedì alle 9.45 alle 11.30 e dalle 15 alle 17.30 in piazza del Comune presso la sala consiliare e il venerdì dalle 9.45 alle 11.30 in piazza Piave a Malmantile presso la palestra comunale.

Per situazioni di emergenza o per persone in difficoltà è possibile ritirare le mascherine anche per conto di cittadini che non fanno parte del proprio nucleo familiare purché al momento del ritiro si sia in possesso della carta di identità di questi ultimi. La consegna si concluderà venerdì 16 Aprile.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo fermato stamani dalla Municipale è risultato privo di assicurazione, ma negli ultimi giorni sono stati 15 tra navette e risciò multati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità