Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità venerdì 04 settembre 2015 ore 12:27

"Lastra a Signa senza confini"

​Prosegue il progetto di integrazione per i richiedenti asilo promosso dall’amministrazione comunale. Un gruppo di volontari sta ripulendo i giardini



LASTRA A SIGNA — I volontari, coordinati dagli operatori della sezione Auser di Lastra a Signa, si stanno prendendo cura dei giardini e delle siepi della zona intorno alla piscina, dell’area nei pressi del centro commerciale di via Santa Maria a Castagnolo e nei pressi del Centro sociale residenziale. 

Da lunedì 7 settembre i piccoli lavoretti di manutenzione, su base volontaria, si svolgeranno nella zona del palazzetto dello sport. 

Grazie al progetto, promosso insieme alle associazioni del territorio, i richiedenti asilo presenti a Lastra a Signa hanno la possibilità da un lato di impegnare il loro tempo in piccoli lavoretti di volontariato, utili anche per fornire loro delle competenze per un futuro lavorativo, e dall’altro rendere un servizio alla comunità che li sta ospitando.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità