Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:45 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, rissa scoppiata alla Darsena tra lanci di bottiglie e scazzottate

Attualità mercoledì 20 gennaio 2021 ore 16:49

Incidenti, ecco le strade più pericolose a Firenze

La polizia municipale ha reso noti i dati degli interventi effettuati sulle strade e delle sanzioni elevate in merito alla sicurezza stradale



FIRENZE — Dal report sull'attività della polizia municipale svolta nel 2020 emerge il dato relativo alle strade a maggiore incidentalità.

I punti critici della viabilità sono via Pistoiese, via Baracca e Viadotto dell’Indiano, mentre le giornate della settimana con maggior numero di incidenti sono il lunedì, il giovedì e il venerdì e le fasce orarie più critiche sono ricomprese tra le ore 8 e le 20 con la punta dei 160 incidenti registrati tra e 17 e le 18. A tal fine sono stati effettuati nell’anno 2020, 1.004 posti di controllo con circa 10.600 veicoli controllati e 2.464 violazioni contestate.

Sugli incidenti stradali è intervenuto l’assessore Stefano Giorgetti che ha sottolineato “lo scorso anno si è registrato un calo significativo. Questo anche grazie alla presenza della polizia municipale sulle strade e agli interventi strutturali che abbiamo realizzato come quello in via Pistoiese. È vero che la strada è ancora tra le vie in cui accadono più incidenti ma il tratto interessato dalla messa in sicurezza ha visto una riduzione sia in numero che in gravità dei sinistri a differenza di quello dove i lavori non sono stati effettuati”.

Negli ultimi anni è stata rilevata una diminuzione del numero degli incidenti stradali sceso costantemente dai 3.297 sinistri del 2015 ai 2.147, di cui 1.466 con feriti, del 2020. Il dato degli incidenti mortali è sceso progressivamente dai 22 del 2015, ai 13 del 2018 fino ad arrivare ai 7 del 2020. 

Sono 211 le notizie di reato collegate con la normativa dell’omicidio stradale (di cui 3 per omicidio stradale ex art. 589 codice penale e 208 per lesioni colpose ex art. 590 e 590 bis codice penale), mentre ammontano a 206 le notizie di reato relative alla normativa del codice della strada.

Il superamento dei limiti di velocità ha portato a 50.267 infrazioni, guida sotto l’effetto di alcool e uso stupefacenti a 149 violazioni, l’uso di apparecchi durante la guida a 635 violazioni, il mancato uso delle cinture di sicurezza a 357 violazioni, il comportamento dei conducenti verso i pedoni a 149 violazioni)l’omissione di soccorso a 237 violazioni.

La municipale di Firenze organizza e coordina l’attività di sensibilizzazione e formazione sul tema della sicurezza stradale, rivolta agli studenti con Vigilandia per le scuole dell’infanzia, materne e primarie, con il progetto “Le regole in gioco”. Norme per la civile convivenza in città” per le scuole secondarie di primo grado e con il progetto “Scuola sicura insieme” e il “Progetto D.A.V.I.D.” per le scuole secondarie di secondo grado.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità