Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Attualità sabato 26 maggio 2018 ore 15:45

Immobile occupato e i proprietari pagano le tasse

Sopralluogo in via del Bronzino del deputato di Fratelli d'Italia Donzelli: "I proprietari non possono entrare, l'edificio è inagibile"



FIRENZE — Un immobile occupato da tre anni e mezzo e i proprietari che non possono utilizzarlo. Succede in via Bronzino, non lontano dal centro storico, dove questa mattina il deputato di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli ha effettuato un sopralluogo insieme ai rappresentanti della proprietà.

"E' assurdo che in una nazione civile delle persone, per lo più immigrati insieme anche ad alcuni bambini, occupino un immobile e i proprietari non ci possano entrare - ha dichiarato Donzelli - ancora una volta il Comune di Firenze non ha risposto agli appelli per il ripristino della legalità".

"Oggi sulla vicenda pende un'azione legale che avrà la sua prossima udienza l'11 giugno - prosegue Donzelli - Nel frattempo i proprietari, mentre gli occupanti godono del bene, continuano a pagare sull'immobile tasse salatissime. Durante il sopralluogo abbiamo chiamato le forze dell'ordine per consentire ai proprietari di verificare le condizioni dell'edificio, già ritenute pericolose e inagibili nelle precedenti ispezioni. Dopo alcuni minuti di tensione neanche loro hanno potuto aiutarci. Da parte mia interverrò in ogni sede per garantire la legalità e ripristinare questo legittimo diritto. Non è accettabile che lo Stato non faccia rispettare la legge".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oltre 250 persone identificate, un arresto per spaccio, quattro denunciati, controllati tre esercizi commerciali ed espulsi due cittadini irregolari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità