Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità sabato 16 settembre 2017 ore 10:07

In centro con il risciò abusivo a motore

La municipale ha denunciato un uomo che aveva installato un motore ad un risciò a pedali e non aveva nemmeno i permessi per il trasporto delle persone



FIRENZE — Continuano i controlli sull’attività svolta dai risciò. Ieri mattina la Polizia Municipale ha controllato un veicolo che stazionava in piazza Duomo. Dagli accertamenti sono emerse numerose irregolarità: prima di tutto il proprietario, un cittadino marocchino, non aveva una Scia per l’attività valida in quanto mancavano i requisiti. Anche il mezzo è risultato irregolare. 

Era infatti stato installato un motore che rendeva il risciò un ciclomotore a tutti gli effetti. Da questa modifica del veicolo sono derivate una serie di violazioni notificate al proprietario, ovvero: svolgimento di attività di Ncc abusiva, occupazione non autorizzata di suolo pubblico, mancanza di assicurazione, assenza di casco per conducente e passeggeri oltre ovviamente all’illecita trasformazione del risciò in ciclomotore che risultava privo di targa. Con questo mezzo salgono a undici i veicoli sequestrati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri hanno arrestato e condotto in carcere 5 uomini, identificati dopo indagini tradizionali e tecniche. La base in un'abitazione nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità