Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:FIRENZE19°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Speranza: «Siamo pronti per dare la terza dose a tutti gli italiani, aspettiamo l'ok della comunità scientifica»

Imprese & Professioni giovedì 16 marzo 2017 ore 14:57

I migliori locali notturni della Toscana

La regione Toscana e il suo capoluogo di provincia, Firenze, sono il luogo ideale dove trascorrere piacevoli serate.



FIRENZE — Ecco, quindi, i cinque migliori locali notturni della Toscana o nei suoi dintorni.

Fusion Bar, Firenze

Ma che bel posto ! Situato al pian terreno del Gallery Hotel Art del gruppo Ferragamo è un locale fashion e di tendenza, ma non pretenzioso. Si trova a breve distanza da Ponte Vecchio e sono in molti a farvi una capatina per un aperitivo, specialmente i fiorentini amanti dello stile.

Le Volpi e l’Uva, Firenze

Recentemente votato come il migliore wine bar di Firenze, questo gioiellino è nascosto in una piazzetta nell’Oltrarno, poco distante da Ponte Vecchio . Sosta ideale per chi ama fare il giro dei bar. Non stiamo scherzando. Questo bar, difatti, offre una straordinaria selezione di vini italiani in bottiglia o al calice ma – piccolo suggerimento – sono specializzati nella scoperta di produttori meno noti, e possibilmente del luogo, il che significa che i prezzi sono sorprendentemente ragionevoli. Preparano anche panini e altri tipi di snack, qualora ne aveste voglia. 

Moyo, Firenze

Situato nell’area di Santa Croce, poco lontano dalla piazza principale, ecco Moyo, il bar ultra trendy che resta aperto l’intera giornata. Se ci fate una capatina di giorno troverete gente del luogo col cappuccino in mano intenta a lavorare, scrivere, studiare, giocare a poker online o che semplicemente si diletta al pc portatile mentre fa colazione. La sera, invece, il locale si trasforma in uno dei migliori cocktail bar della città, frequentato da giovani che vi si recano per l’aperitivo buffet gratuito.

Procacci, Firenze

Per un tocco di cultura, provate questo bar storico situato nella lussuosissima Via Tornabuoni. Questo delicatessen bar è gestito dalla dinastia produttrice del vino Antinori, per cui sarete in buone mani. Con soli tre tavolini all’interno di un ambiente allestito con marmo e mogano, è il locale più piccolo del nostro elenco ma quello che sfoggia grazia e charme italiani. Suggeriamo di assaggiare un bicchiere di Chianti accompagnato da uno dei loro famosi panini al tartufo, come vuole la tradizione.  

Non a Firenze ma a Roma, il Casinò di Puegnano del Garda sarà il vostro premio per il lungo tragitto in autostrada intrapreso per soddisfare la vostra sete di gioco. Questo edificio è una delle sale da gioco Slottery Las Vegas più grandi del Paese con un’ampia gamma di 45 slot machine a disposizione dei giocatori. Unica pecca: il casinò non offre tavoli da gioco, per cui niente poker. Come prassi, il casinò dispone di uno snack bar che serve una discreta varietà di piatti nonché un bar che dispone di una vasta gamma di bevande alcoliche e analcoliche. Se desiderate fare pratica alle slot machine prima di recarvi al casinò, vi suggeriamo di andare su uno dei casinò online disponibili in rete e di giocare alla più ampia selezione di slot machine possibile. In Italia, il gioco d’azzardo online è legale ed è regolamentato, il che significa che se giocate dal vostro iPhone oppure online, i vostri dati saranno tutelati al 100%! Inoltre, potrete scegliere se giocare per soldi veri o meno, quindi potrete decidere quanto rischiare o se non rischiare affatto. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente del mezzo pesante è rimasto ferito e fra Incisa Reggello e Firenze Sud l'autostrada è rimasta bloccata con code di molti chilometri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Sport

Attualità

Attualità