Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:01 METEO:FIRENZE17°28°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità martedì 14 maggio 2019 ore 15:44

Gite scolastiche, controlli su veicoli ed autisti

Tavolo sulla sicurezza a Palazzo Medici Riccardi per fare il punto sul trasporto collettivo di persone ed aumentare i controlli sul turismo scolastico



FIRENZE — Un tavolo sul trasporto pubblico per alzare i livelli di sicurezza del turismo scolastico in pullman a prendervi parte Prefettura, Questura, Guardia di Finanza, Polizia Stradale, Motorizzazione Civile, Ufficio Scolastico Territoriale di Firenze, Città Metropolitana di Firenze e Anci Toscana che si sono confrontate sul tema. Il piano di intervento, coordinato dalla Prefettura, prevede di aumentare l’attività di vigilanza, rafforzando i controlli sia sui veicoli che sui conducenti.

 Accertamenti mirati riguarderanno l’efficienza dei mezzi, i documenti di guida, il rispetto della normativa sui tempi lavorativi e sul riposo degli autisti, nei confronti dei quali "saranno disposti esami per appurare che il loro stato psicofisico non sia alterato dall’assunzione di alcol e sostanze stupefacenti, oltre alla verifica, attraverso la consultazione delle banche dati, di eventuali precedenti penali a carico dei conducenti".
L'obiettivo è di intervenire con le verifiche all'inizio della filiera, ovvero quando la scuola individua l’agenzia e il vettore che condurrà i ragazzi in gita.

L'’istituto scolastico dovrebbe affrontare in autonomia queste verifiche impiegando tempo e personale, da qui nasce la proposta di preparare un vademecum per i dirigenti scolastici, utile alla redazione dei capitolati di gara necessari ad individuare i fornitori dei servizi di trasporto. 

I controlli decisi per il turismo scolastico, "saranno promossi nei riguardi degli autobus di linea" fanno sapere dalla Prefettura fiorentina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno