Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:55 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Politica mercoledì 06 marzo 2019 ore 15:45

Watte, prima uscita pubblica col pienone

Mustafa Watte e Andrea Magherini

Sala gremita alle Leopoldine per il primo incontro con la città del candidato sindaco della lista civica Punto e a capo. Presente Andrea Magherini



FIRENZE — Prima uscita pubblica con il tutto esaurito per Mustafa Watte, il candidato a sindaco 33enne, farmacista, della lista civica Punto e a capo, fondata da Graziano Cioni e Nicola Cariglia. L'incontro si è svolto ieri sera nella sala delle Lepoldine, a San Frediano, e ha sorpreso piacevolmente gli stessi organizzatori per la grande partecipazione, decine e decine di persone, moltissimi i giovani, che nonostante fosse il martedì grasso, si sono presentate puntuali e hanno ascoltato con attenzione l'intervista a Watte del giornalista Domenico Guarino sui temi più caldi per la città, viabilità, aeroporto, sicurezza, lavoro, immigrazione.

Presente all'incontro anche Andrea Magherini a cui, a suo tempo, fu proposto di candidarsi a sindaco per Punto e a capo ma che poi ha preferito rinunciare per stare vicino alla famiglia che vive in Corsica. Magherini ha portato il suo contributo alla discussione soprattutto in merito alla questione sicurezza, alla luce della tragica vicenda del fratello Riccardo e dei processi a carico dei carabinieri che intervennero la notte in cui quest'ultimo morì.

Nelle prossime settimane Watte e i candidati al consiglio comunale di Punto e a capo incontreranno i cittadini di tutti i quartieri di Firenze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I soccorsi sono scattati in piena notte e sono proseguiti ore, fin prima dell'alba. L'allarme dopo aver sentito le grida con richiesta di aiuto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità