Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Cronaca martedì 22 giugno 2021 ore 13:50

Violenta rapina alle Cascine ripresa da telecamere

Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso il pestaggio di un uomo al Parco delle Cascine. Gli inquirenti hanno ricostruito le mosse dei rapinatori



FIRENZE — La polizia ha fermato tre cittadini tunisini, di età compresa tra i 22 e i 32 anni, ritenuti responsabili di una rapina avvenuta intorno alle 1 di giovedì notte in piazza Vittorio Veneto al Parco delle Cascine ai danni di un 49enne di origine campana, soccorso in strada e trasportato all’ospedale di Santa Maria Nuova.

L’uomo rapinato di un monopattino, del proprio Iphone e del portafoglio con all’interno 250 euro in contanti aveva riportato alcune fratture e ferite al volto, a seguito delle quali è uscito dall’ospedale con una prognosi di 30 giorni.

Gli inquirenti si sono messi sulle tracce dei rapinatori, ricostruendo tramite le videocamere di sorveglianza tutte le fasi della rapina e quelle successive. Tre persone sono state riprese durante il pestaggio. Il giorno successivo i cittadini stranieri sono stati rintracciati sempre nella zona delle Cascine.

Sulla base degli indizi di colpevolezza raccolti nei confronti dei tre fermati, la procura di Firenze ha richiesto ed ottenuto dal GIP del Tribunale del capoluogo toscano la misura cautelare in carcere.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità