QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 17 novembre 2019

Cronaca mercoledì 01 marzo 2017 ore 19:31

Vigili picchiati alle Cascine

Si era accampato con la tenda nel parco ma quando i vigili hanno cercato di sgomberarlo ha reagito prendendoli a spinte e pugni



FIRENZE — Prima si è ribellato agli agenti con pugni e spintoni, poi una volta fermato ha danneggiato l’auto di servizio cercando di liberarsi di un involucro contenente hashish. Alla fine per l’uomo è scattato l’arresto.
Il fatto è accaduto ieri pomeriggio nel parco delle Cascine. Gli agenti avevano individuato nei giorni scorsi una tenda, occupata da un cittadino straniero, e ieri, dopo alcuni tentativi andati a vuoto, hanno proceduto allo sgombero. 

Ma l’operazione non è stata semplice: l’uomo prima ha inveito contro gli agenti rifiutando di dare le proprie generalità, poi ha cercato di riprendersi la tenda e le suppellettili in essa contenute colpendo due agenti. 

Alla municipale si sono aggiunti alcuni carabinieri in servizio alle Cascine e alla fine l’uomo è stato fatto entrare nell’auto di servizio dei vigili per accompagnarlo al Comando per l’identificazione.

Nel frattempo il “campeggiatore abusivo” ha iniziato a colpire con violenti calci l’interno dell’auto che ha riportato numerosi danni all’abitacolo.

L'uomo ha continuato a mantenere un atteggiamento aggressivo, minacciando e colpendo i vigili tanto da non permettere una identificazione certa. Identificazione che è arrivata stamani, nel corso dell’udienza di convalida dell’arresto. Si tratta di un 20enne cittadino senegalese conosciuto alle forze dell’ordine. Il giudice ha convalidato l'arresto.



Tag

Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità