Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Approvata legge di bilancio in Cdm, c'è stato applauso. Soddisfatti del provvedimento»

Attualità sabato 25 agosto 2018 ore 17:31

"Via de' Neri, i vigili non possono fare miracoli"

Lo ha detto il consigliere di Firenze Riparte a Sinistra Tommaso Grassi dopo i disordini nella strada. "L'ordinanza sposta solo il problema altrove"



FIRENZE — Dopo i disordini dei giorni scorsi in via de' Neri dove la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la lite tra alcuni turisti e un commerciante che è stato spintonato, fa discutere la decisione adottata da Palazzo Vecchio che ha deciso di raddoppiare la presenza dei vigili nella strada. A prendere la parola sul provvedimento è il consigliere di Firenze Riparte a Sinistra Tommaso Grassi secondo il quale "due agenti a fungere da spaventa turisti che ad oggi non possono far altro che invitare ad alzarsi alle persone che gettano cartacce o abbandonano cibo, occupano gli scalini delle abitazioni o dei negozi, ma è impensabile che gli agenti della Polizia Municipale possano fare miracoli, soprattutto in assenza di norme precise da applicare". 

Il problema per Grassi è che "solo in via dei Neri, in 50 metri di strada sarà vietato sedersi sul marciapiede per pranzare, ma se si è senza cibo o bevande, se ci si siederà in piazza del Grano, sui Lungarni o peggio sulle gradinate della Loggia dei Lanzi in piazza Signoria andrà bene? Un atto che se funzionerà sposterà il problema altrove. Bel risultato. Pronti a vietare ovunque in centro storico di mettersi a sedere?".

Grassi ha quindi rilanciato la proposta "di usare l'area di piazza del Grano per mettere, al posto delle attuali concessioni private di dehors, sedie e tavolini da mettere a pranzo e togliere nel pomeriggio, che siano pubblici, di proprietà del Comune, a disposizione di tutti coloro che vogliono riposarsi e devono mangiare un panino o del cibo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il rinnovo automatico riguarda gli stalli nelle zone blu promiscue di Zcs. Ecco fino a quando rimangono validi i permessi e che fare se si cambia casa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca