Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, a Milano folla sui Navigli nell'ultimo weekend in fascia gialla

Attualità sabato 18 giugno 2016 ore 12:13

Via alle perforazioni per consolidare la voragine

Installata sul lungarno Torrigiani la trivella per i lavori di consolidamento del tratto di strada collassato il 25 maggio



FIRENZE — A meno di un mese dalla frana di sponda che ha fatto collassare il lungarno Torrigiani, gli operai lavorano senza sosta per consolidare il terreno in vista del risanamento dell'area dove si è aperta la voragine. 

La nuova fase dei lavori, definita di 'rigid inclusion' comporta la realizzazione di colonne di 30 centimetri di diametro in malta premiscelata. Ora sul lungarno si procede quindi con la perforazione del terreno che permetterà di procedere con gli interventi programmati.

"Sabato mattina di lavoro sul cantiere Torrigiani. Cominciano le perforazioni per stabilizzare il sito", ha twittato il sindaco Dario Nardella dal suo profilo. 

Il cantiere vede alternarsi gli operai in tre turni di lavoro sette giorni su sette, quindi anche di notte. 

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS