QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11°11° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 novembre 2019

Spettacoli giovedì 06 ottobre 2016 ore 10:57

Una settimana di belcanto

Il festival, con tre concerti e due opere, apre con la Rosmonda d'Inghilterra di Gaetano Donizetti il 9 ottobre al teatro dell'Opera di Firenze



FIRENZE — Sarà la Rosmonda d'Inghilterra, composta da Gaetano Donizetti per il Teatro della Pergola nel 1834, ad aprire la settimana dedicata al Belcanto. A riportarla a Firenze la collaborazione con la Fondazione Donizetti di Bergamo. 

È la prima esecuzione mondiale basata sulla revisione critica sull'autografo a cura di Alberto Sonzogni: l'opera, eseguita in forma di concerto, vedrà Sebastiano Rolli sul podio del Coro e dell'Orchestra del Maggio. Il cast vedrà riuniti Jessica Pratt nel ruolo della protagonista Rosmonda, il tenore Michael Spyres come Enrico II, re d'Inghilterra, mentre il ruolo della gelosa moglie Leonora è affidato al soprano Eva Mei. I

l festival andrà avanti il 10 ottobre alle 20 con il ritorno al'Opera di Firenze di Chris Merritt, icona del belcanto e della Rossini-renaissance, in un concerto solista con l'accompagnamento al pianoforte di Beatrice Benzi. Martedì 11 ottobre alle 20 l'Opera di Firenze ospiterà poi David Parry alla direzione del Coro e dell'Orchestra del Maggio, accompagnando il tenore Michael Spyres in brani di Giovanni Simone Mayr e Gioachino Rossini. 

Il concerto è dedicato a Andrea Nozzari, il "baritenore" amato da Stendhal e ricercato dallo stesso Rossini come interprete dei suoi ruoli drammatici. 

Il Goldoni ospiterà quindi la prima rappresentazione in Italia dell'opera Le cinesi: un atto, dove il libretto del grande poeta italiano Pietro Metastasio incontra la musica composta da Manuel del P¢pulo Vicente Garc¡a, lo storico primo Almaviva del Barbiere di Siviglia di Rossini. 

Ultimo concerto in programma, venerdì 14 ottobre alle 20 all'Opera di Firenze, quando Fabrizio Maria Carminati tornerà sul podio dell''Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino per accompagnare Jessica Pratt e il tenore Shalva Mukeria in arie e duetti del grande repertorio, a cominciare dalla romanza di GiuliettaOh! quante volte, oh quante!deI Capuleti e i Montecchidi Vincenzo Bellini.



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca