comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°22° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
A Lipari il tradizionale Sposalizio dei Faraglioni con una proposta di nozze e il ricordo di Lorenza

Attualità giovedì 28 novembre 2019 ore 13:29

Una petizione contro la festa privata alle Cascine

Foto da Facebook

La festa privata è stata programmata all'interno dell'area verde pubblica dove i cittadini hanno trovato la segnaletica che annunciava l'allestimento



FIRENZE — Una festa di Natale aziendale è stata programmata all'interno del parco delle Cascine per il 12 Dicembre, ma alcuni cittadini non hanno gradito la segnaletica ed hanno lanciato una petizione online. La richiesta di spiegazioni rilanciata attraverso i social e già sottoscritta da alcuni cittadini sembra puntare il dito sul lungo periodo previsto per l'allestimento dell'evento "dal 21 Novembre al 22 Dicembre". 

"Il 23 Novembre è stata chiusa con recinzione e transenne e vietata al pubblico una vasta area del parco delle Cascine nella zona del Prato delle Cornacchie. Abbiamo appreso dai cartelli esposti al di fuori del cantiere che la zona sarà vietata al pubblico dal 20 Novembre al 20 Dicembre. Si tratta di gran parte del prato adiacente all’Anfiteatro, solitamente frequentato in maniera abituale e massiccia dai fiorentini con i loro cani e dalle famiglie che possono giocare all’aria aperta e in tranquillità con i propri figli. All’interno dell’area sono impegnate molte persone che stanno costruendo un’enorme struttura in ferro" recita una petizione pubblicata online su Avaaz.

"Il mostro prende forma. Abbiamo fatto decine di segnalazioni ma ancora nessuna notizia dal comune né da una testata giornalistica.
Un ecomostro costruito in un parco-riserva, lontano dagli occhi dei cittadini ma in piena città, coperto dagli alberi, per il divertimento di qualche ricco dirigente di un'azienda privata" è quanto hanno scritto sui social i membri della Pagina Facebook Cittadini per la tutela del parco delle Cascine.

Si tratta di un evento creato da una nota maison di alta moda per il giorno 12 dicembre "con allestimento e disallestimento dal 21 novembre al 22 dicembre" come recita il provvedimento dirigenziale datato 25 Novembre. 

Per l'organizzazione della festa aziendale sono stati richiesti dei provvedimenti di traffico, da qui l'ordinanza "Con decorrenza dalle ore 00,00 del giorno 21 Novembre 2019 alle ore 24,00 del giorno 22 Dicembre 2019, siano adottati i seguenti provvedimenti in materia di circolazione veicolare: in dereoga alle attuali normative previste nella Z.T.L. e nell’Area Pedonale di: Parco delle Cascine Transito e Sosta consentiti ai mezzi interessati all’evento muniti di regolare contrassegno rilasciato dagli organizzatori, eccetto dalle ore 00,00 alle ore 12,00 del giorno 24 Novembre 2019. Nell’area interessata dalle occupazioni, dovrà comunque essere sempre garantita una transitabilità per i mezzi di soccorso e polizia e per gli autorizzati, che non potrà essere inferiore a ml. 3.50; La presente ordinanza riguarda esclusivamente i provvedimenti di viabilità temporanei da adottare per lo svolgimento dell'evento/manifestazione. Il richiedente, qualora necessario, dovrà ottenere tutte le autorizzazioni/nulla osta inerenti gli aspetti della sicurezza e tutela dell’ordine pubblico, anche alla luce delle recenti disposizioni normative in materia". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità