Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE23°41°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Attualità venerdì 10 giugno 2016 ore 17:56

Pulizie straordinarie alle Porte Sante

Un esercito di volontari impegnato nella ripulitura delle lapidi e delle tombe nel cimitero monumentale di San Miniato al Monte



FIRENZE — Sono arrivati armati di pennelli morbidi, spatole e spugne per dare nuova luce al cimitero monumentale dove riposano, tra gli altri, Giovanni Spadolini, Vamba, autore del 'Giornalino di Giamburrasca' e il babbo di Pinocchio Carlo Collodi. I volontari dell'associazione Stanza hanno iniziato così la loro opera di ripulitura delle tombe e delle cappelle. 

Gli studenti dell'Istituto per l'arte e il restauro Palazzo Spinelli si sono invece messi al lavoro per restaurare le lapidi monumentali usurate dal tempo, dalla pioggia e dal vento.

Presente anche l'assessore comunale al welfare Sara Funaro per un sopralluogo nel corso del quale è stato anche monitorato l'avanzamento dei lavori di messa in sicurezza del cimitero, dove sono in corso interventi di manutenzione straordinaria su ringhiere, scale e parapetti. La fine degli interventi è prevista per la metà di luglio e consentiranno la riapertura del ''Bastione Galleria'', che si affaccia sulla città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca