Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:29 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Cultura lunedì 17 luglio 2017 ore 20:39

Gli Uffizi twittano uno sfondone sui Medici

In un tweet Maria Salviati è spacciata come figlia di Lorenzo il Magnifico. Ma in realtà era la nipote. Figuraccia sul web



FIRENZE — Curioso scivolone social per la Galleria degli Uffizi. Oggi l'account del museo ha lanciato un tweet per ricordare che il 17 Luglio 1499 nacque Maria Salviati, definendola la figlia di Lorenzo il Magnifico. "Le nozze con Giovanni de' Medici ricongiunsero i due rami della famiglia" si legge ancora nel tweet.

Nel giro di pochi minuti un altro utente del social network, Averardo Bicci, ha fatto notare l'errore: Lorenzo il Magnifico non fu affatto il padre di Maria bensì della madre della ragazza, Lucrezia, che la ebbe dal marito Jacopo Salviati. Insomma, Lorenzo fu il nonno e non il babbo della fanciulla la cui nascita è stata ricordata oggi dagli Uffizi. Poco dopo, la Galleria ha replicato: "E' stata una svista, ovvio, altrimenti Maria sarebbe stata una de' Medici e non un Salviati. Grazie Mille". 

E vai con un nuovo tweet corretto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bel mezzo della dichiarazione di sciopero formulata dai bibliotecari arriva l'annuncio dell'assessore al personale del Comune di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità