Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:14 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 27 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino Pfizer per i bambini di 5-11 anni. Tutti i dati su rischi e benefici

Attualità mercoledì 20 febbraio 2019 ore 15:23

Tramvia T2, ultimi giorni senza biglietto

Dal 24 febbraio si pagherà il biglietto e scatterà anche la riorganizzazione del trasporto pubblico su gomma con modifiche alle linee Ataf



FIRENZE — Come già per la linea T1 Leonardo anche per la T2 Vespucci sono state previste due settimane gratuite, da lunedì 11 a domenica 24 febbraio. Da lunedì 25 febbraio sarà necessario munirsi del biglietto da 1,5 euro oppure dell’abbonamento al Tpl urbano. 

Domenica 24 febbraio, ultimo giorno di gratuità della T2 Vespucci, si completa la riorganizzazione delle linee Ataf nel quadrante nord-ovest della città. L’obiettivo è potenziare l’intera rete.

Tra le principali novità la nascita di due nuove linee:

la 16 collega piazza Puccini a piazza Leopoldo attraversando San Iacopino e incrociando la T2 Vespucci, alla fermata Corsica, e la T1 Leonardo, alla fermata Leopoldo;

la 68 attraversa Brozzi, Peretola, Quaracchi e arriva in viale Guidoni dove incontra la T2 Vespucci e dove è stato allestito un nuovo parcheggio scambiatore.

Per quanto riguarda le linee modificate saranno otto (5, 7, 14, 23, 29, 30, 57, 66) mentre il 22 sarà sostituito dalla T2 Vespucci. La linea 29 toccherà via di Novoli e farà capolinea alla stazione di Rifredi e la linea 30 toccherà la fermata Guidoni della T2.

Ataf ha predisposto una campagna di comunicazione che prevede: la distribuzione della nuova mappa schematica della rete e la presenza in molte fermate di assistenti che aiuteranno le persone ad orientarsi. 

La campagna di comunicazione scelta dal Comune di Firenze insieme alla Regione Toscana è “Firenze è più vicina”. Con le nuove T1 e T2 Firenze sarà più connessa sia con l’Aeroporto, che con la rete ferroviaria (ancora di più quando sarà pronta la fermata FS a Guidoni), oltre a essere più facilmente raggiungibile per chi arriva in macchina dall’Autostrada potendo parcheggiare a Villa Costanza (interscambio all’uscita Firenze Scandicci con T1 Leonardo) o in viale Guidoni (interscambio all’uscita Firenze Nord con T2 Vespucci).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal Quartiere 1 al 5, ecco la mappa delle 9 nuove zone in cui sono in arrivo le limitazioni alla velocità di circolazione a 30 chilometri orari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità