Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE18°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità martedì 21 aprile 2020 ore 16:49

"Torregalli tra i più impegnati contro il Covid"

Il sindaco di Firenze Dario Nardella e d l'assessore Andrea Vannucci questa mattina hanno fatto visita al presidio San Giovanni di Dio, ospedale Covid



FIRENZE — Il sindaco di Firenze Dario Nardella e d l'assessore Andrea Vannucci questa mattina hanno fatto visita al San Giovanni di Dio

Visita questa mattina del sindaco di Firenze, Dario Nardella, e dell’assessore a Welfare e Sanità, Andrea Vannucci al San Giovanni di Dio, ad accoglierli il direttore del presidio Simone Naldini, il direttore dipartimento specialistiche chirurgiche dell’Azienda, Stefano Michelagnoli, il direttore del Pronto Soccorso dell’ospedale, Gianfranco Giannasi e per la direzione infermieristica del San Giovanni di Dio, Antonio Gant.

"L'ospedale di Torregalli è uno dei più impegnati nell'affrontare l'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus - hanno detto il sindaco Dario Nardella e l'assessore a Welfare e Sanità Andrea Vannucci - Con la visita di stamani abbiamo voluto ringraziare tutto il personale per il grande impegno che stanno mettendo per combattere il Covid-19. Inoltre, è stata l'occasione per confrontarci sull’attività futura in vista dell’uscita dall’emergenza". "È necessario, ora più che mai - ha aggiunto il sindaco Nardella - potenziare nel nostro Paese la sanità pubblica e la ricerca per il futuro".

“E’ stato importante sentire questa vicinanza – ha dichiarato il direttore Simone Naldini – Per l’ospedale la visita del sindaco Nardella e dell’assessore è stata una manifestazione importante di interesse verso la nostra attività e di sostegno concreto che in questo momento ci fa particolarmente piacere”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio innescato da una lite per antiche ruggini, poi degenerata. La vittima è rimasta ferita, il suo aggressore è stato denunciato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

CORONAVIRUS