comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:23 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 22 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump se ne va, il mondo può tirare un sospiro di sollievo

Attualità venerdì 12 giugno 2020 ore 15:32

Tornano gli Ecofurgoni nei mercati settimanali

ecofurgone

A Fiesole, Firenze, Lamporecchio e San Casciano i primi appuntamenti dei mezzi Alia attrezzati per il conferimento dei rifiuti



FIRENZE — Dal 15 giugno, tornano su tutto il territorio dei 58 comuni gestiti, in occasione dei mercati settimanali nei giorni ed orari consueti, gli Ecofurgoni, mezzi attrezzati di Alia Servizi Ambientali SpA che permettono ai cittadini il conferimento di tutti quei rifiuti che, per caratteristiche o dimensioni, non devono essere esposti durante il porta a porta. Al fine di garantire la messa in atto delle misure di contenimento del Covid 19 e la sicurezza di utenti ed operatori, anche nell’espletamento di questo servizio è necessario rispettare le misure di sicurezza ed accedere al conferimento una persona per volta, indossando la propria mascherina. Gli addetti di Alia non potranno in alcun modo aiutare gli utenti nell’eventuale scarico di rifiuti dal veicolo.

Lunedì 15 giugno l’Ecofurgone sarà nuovamente attivo a Fiesole (appuntamento alle Caldine), a Firenze in piazza San Jacopino ed a Campo Marte, a Lamporecchio, nel Comune di Prato (al mercato Galilei), ed a San Casciano in piazza della Repubblica. Il 16 Giugno il mezzo attrezzato presidiato da personale Alia sarà presente al mercato di Massa e Cozzile. Nei giorni successivi, l’Ecofurgone sarà quindi presente nei vari mercati comunali secondo calendario. Al momento, nei comuni di Barberino di Mugello e Scandicci viene ripristinato soltanto il servizio in occasione dei mercati del sabato (quindi da sabato 20 giugno sarà nuovamente presente in v.le della Libertà nel Mugello ed a Scandicci in piazza Togliatti).

Agli Ecofurgoni i cittadini possono consegnare: olio vegetale esausto, lampade e tubi al neon, vernici in barattolo e bombolette spray, toner e cartucce stampanti, pile e batterie, piccoli elettrodomestici (come radio, cellulari, phon, tostapane, utensili elettrici, frullatori etc) e farmaci scaduti.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità