Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Zingaretti: «Ho scoperto di avere un neo che era un tumore maliglio. Mi sono salvato grazie alla prevenzione»

Attualità domenica 17 maggio 2020 ore 09:20

Tanti auguri Francesco Nuti

Francesco Nuti

Il regista fiorentino che compie 65 anni, attore e regista di grande successo ha regalato personaggi e pellicole indimenticabili al cinema italiano



FIRENZE — Il 17 maggio del 1955 a Firenze da Renzo e Anna nasceva Francesco che si sarebbe presto trasferito a Narnali nel pratese e sarebbe diventato un genio del Cinema italiano. Ancora oggi molti artisti, soprattutto toscani, pescano a piene mani nel repertorio di Nuti.

Negli anni settanta, Francesco entra nel trio dei Giancattivi, con Alessandro Benvenuti e Athina Cenci, e con loro nel 1981 realizza Ad ovest di Paperino. Negli anni '80 Francesco recita in Madonna che silenzio c'è stasera, Io, Chiara e lo Scuro e Son contento ed arrivano il David di Donatello ed il Nastro d'argento come migliore attore protagonista.

Passa alla regia, con Casablanca, Casablanca e vince il premio come miglior regista esordiente al Festival internazionale del cinema di San Sebastián ed il secondo David di Donatello come miglior attore.

Arrivano poi Tutta colpa del paradiso, Stregati, Caruso Pascoski di padre polacco, Willy Signori e vengo da lontano e Donne con le gonne.

Non si fa mancare nulla dei favolosi anni '80 e nel 1988 è sul palco dell'Ariston al Festival di Sanremo con la canzone Sarà per te.

Negli anni '90 la storia di Francesco cambia ed arrivano le prime delusioni cinematografiche ma il genio della sua arte diventa materia di studio da parte di autodidatti ed attori di ogni ordine che trasformeranno le pellicole del maestro di Narnali in vere e proprie dispense per attori e registi. 

Ancora oggi ricordando le scene cult dei suoi film molti fan di Francesco ricordano le ambientazioni tra le strade di Firenze, ad esempio, dal centro storico al Parco delle Cascine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ad Ovest di Paperino - I Giancattivi (Francesco Nuti) - Trailer
La mortadella è comunista Francesco Nuti Caruso Pascoski di padre polacco
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno