Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE20°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Cronaca mercoledì 25 maggio 2016 ore 14:36

Lungarno, allarme per le fughe di gas

Ma il sindaco Nardella assicura: "Partiremo subito con i lavori per la messa in sicurezza del tratto dove si è aperta la voragine"



FIRENZE — Le opere di ripristino e messa in sicurezza del lungarno Torrigiani dopo il crollo di questa mattina (vedi articoli collegati, ndr) si rendono necessarie in via precauzionale proprio per scongiurare il pericolo di fughe di gas in una zona fra le più densamente popolate della città.

"Toscana Energia interverrà con una scavo all'estremità della zona interessata dal cedimento del manto stradale per isolare la tubatura del gas nel caso si verificassero condizioni di rischio - ha dichiarato il primo cittadino - Per quanto riguarda invece l'approvvigionamento idrico, in queste ore la pressione dell'acqua sta tornando alla normalità in tutte le strutture ospedaliere".

"Entro due ore Publiacqua sarà in grado di circoscrivere la zona rossa in cui la chiusura dell'acqua è completa - ha proseguito il sindaco - Nelle prossime ore, gli abitanti dei palazzi sul lungarno Torrigiani che avevamo invitato ad allontanarsi potranno tornare nelle loro case".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco come seguire la diretta video in televisione e streaming della finale del Calcio Storico Fiorentino tra Azzurri e Rossi da piazza Santa Croce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità