Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:33 METEO:FIRENZE14°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Federer lascia il tennis: l'ultimo punto, l'abbracco con Nadal e le lacrime

Attualità martedì 02 febbraio 2016 ore 10:59

Il Comune regala 30mila posacenere

L'iniziativa lanciata da Palazzo Vecchio nel giorno dell'entrata in vigore della norma che prevede 300 euro di multa per chi butta le cicche in terra



FIRENZE — Ad annunciare questa campagna è stata Alessia Bettini, assessore comunale all'Ambiente, e il nome scelto è semplice e immediato: strade pulite. In buona sostanza entro la prossima primavera verranno distribuiti gratuitamente 30mila posacenere portatili.

Da ora in avanti le multe cambieranno: la soglia minima che prima era fissata a 80 euro, verrà innalzata a 150 euro, aumentabili fino a 300. E se è vero che nel 2015 nessuno a Firenze è mai stato multato per aver gettato in terra un mozzicone è anche vero che con la nuova legge i controlli, almeno in una prima fase, potrebbero diventare più severi. 

Oltre alle cicche di sigarette sarà vitato anche gettare in terra scontrini o gomme da masticare. In questo caso la multa varierà tra le 30 e le 150 euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una burella, questa la definizione più cortese che possiamo trovare sui social per identificare la strada ristretta dalla nuova pista ciclabile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità