Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità venerdì 16 marzo 2018 ore 17:55

Strade colabrodo, coperte più di mille buche

Prima fase del piano comunale per rimettere in sesto le strade danneggiate dal maltempo. Pronto un piano da 9 milioni di euro



FIRENZE — Il conto lo ha fatto l'assessore alla mobilità del Comune di Firenze Stefano Giorgetti secondo il quale "negli ultimi sei giorni sono state coperte oltre 1.200 buche. Le squadre della Sas lavorano a pieno ritmo e gli interventi di messa in sicurezza sono in media 200 al giorno". Si tratta, ha precisato Giorgetti, della prima fase del piano antibuche presentato da Palazzo Vecchio in attesa di quello complessivo da 9 milioni di euro per il quale si stanno chiudendo gli accordi-quadro dei vari quartieri.

Da lunedì, poi, entrerà in azione anche la nuova ditta incaricata di provvedere ai ripristini più profondi con la fresatrice. Per il momento le strade individuate dal Comune sono via Tito Speri, via D'Annunzio, viale Guidoni, via Sestese, viale Galilei, piazza della Stazione. 

Il Comune, intanto, ha chiesto ai cittadini di continuare a segnalare le buche nelle strade. Sulla base di questo sarà via via aggiornato il piano dei lavori. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata la realizzazione delle travi di fondazione con i pali posizionati in verticale, a seguire la realizzazione dell’armatura per i pilastri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità