Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Emissioni di CO2: l'impatto di internet, cloud e streaming sul riscaldamento globale e come ci ingannano i big del web

Attualità lunedì 23 settembre 2019 ore 16:21

Santa Maria Novella bloccata, tassisti infuriati

I taxi sono rimasti bloccato e lunghe code di utenti sono state registrate alla stazione centrale, i tassisti respingono responsabilità sull'accaduto



FIRENZE — Lunghe code questa mattina per aggiudicarsi un taxi all'esterno della stazione di Santa Maria Novella. Gli autisti del trasporto pubblico hanno replicato alle accuse sollevate in merito ad una problematica che non sarebbe dovuta alla gestione interna del servizio ed hanno, invece, puntato il dito sulla viabilità urbana. 

"Respingiamo nettamente le accuse, apparse su alcuni siti di informazione, sulle code di stamani alla fermata dei taxi alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. Se mancavano i taxi, non è perché i tassisti hanno preso ferie, ma perché il traffico e i semafori della tramvia rendono la circolazione lenta e problematica, e in zona stazione non permettono di fluidificare il traffico. Prima di lanciare accuse, bisognerebbe conoscere bene la situazione mobilità a Firenze" ha detto Cristiano Storchi, presidente del Radio Taxi Firenze 4242. "Già dalle prime ore di stamani - ha spiegato Storchi - i nostri associati ci segnalavano, anche con foto, la situazione disastrosa in zona stazione, amplificata dalla pioggia e dalla riapertura delle scuole. Le cooperative dei tassisti stanno collaborando con il Comune per arrivare a un 'piano viabilità' condiviso nella zona della stazione e non solo. Il dialogo con Palazzo Vecchio non manca, ma risolvere i problemi non è mai semplice. Vogliamo comunque rassicurare gli utenti che a Firenze le flotte taxi sono tutte completamente operative".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuova odissea mattutina per i pendolari diretti al capoluogo. Stamani la ressa impediva il distanziamento. Si sono verificati ritardi di oltre un'ora
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Toscani in TV