Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:03 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Attualità giovedì 17 dicembre 2015 ore 19:00

Sotto l'ex Provincia spunta il letto del Mugnone

Sopralluogo del sindaco metropolitano Dario Nardella nel cantiere del percorso archeologico aperto per tre settimane ai visitatori



FIRENZE —

Palazzo Medici Riccardi non finisce di stupire. I tecnici sono a lavoro per la creazione di un percorso archeologico di circa 50 metri. I lavori sono a buon punto e il sindaco Nardella ha visitato il cantiere a cui si accede dal cortile dei Muli contiguo al Cortile di Michelozzo.

Durante i lavori sono stati riportati alla luce e sono visibili anche il letto su cui scorreva il Mugnone in epoca romana e una sponda del fiume. Rinvenuti anche la piattaforma di un forno, predisposto probabilmente anche per bruciarvi aromi, due pozzi di particolare valore architettonico e la stalla del Palazzo.

E' dal dicembre del 2004, dopo l'allestimento del Museo dei Marmi, che è stato avviato il recupero dei sotterranei, per un ulteriore ampliamento e qualificazione del percorso museale. 

E' di quegli anni la riapertura dell'antica Galleria delle Carrozze che, secondo l'intuizione di Giovanni Michelucci, giocherà un importante ruolo urbano collegando via Cavour a via dei Ginori.
Nell'ambito di interventi conseguenti a uno studio dell'associazione Civita, nel 2009 è stato approvato il progetto per l'esecuzione di un primo lotto di lavori relativo al recupero di alcuni locali del sotterraneo disposti intorno al Cortile di Michelozzo ed è nel corso di questo intervento, condotto tra l'altro da B&P Archeologia che sono stati individuati nuovi ed importanti manufatti e reperti archeologici resi oggi visibili.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un nuovo colpo nel cuore della notte ai danni di una attività commerciale, stavolta a segnalarlo sono stati i Cittadini Attivi di San Jacopino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità