Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:FIRENZE19°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 19 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiola, l'assurda esultanza al gol contro la Francia: spacca un computer davanti a una donna spaventata

Attualità mercoledì 24 marzo 2021 ore 13:39

Smog, un problema tecnico rimanda gli incentivi

Si tratta del portale che dovrà gestire le richieste per l'erogazione del contributo previsto per il ricambio dei veicoli classificati come inquinanti



FIRENZE — Slitta la pubblicazione del portale per la presentazione delle richieste per i contributi per il ricambio dei veicoli più inquinanti, lo ha reso noto l'amministrazione fiorentina.

"A causa di difficoltà tecniche nella realizzazione del portale per l'invio delle richieste di incentivo" ha spiegato Palazzo Vecchio in una nota.

Il sistema potrebbe essere disponibile sul sito della Sas a partire dalle 12 del 31 Marzo ma non più dal 25 Marzo come precedentemente annunciato. 

Nella nota l'amministrazione ricorda che "La presentazione delle domande è possibile solo online con le credenziali Spid e fino alle 12 del 30 Giugno. Si tratta di 3,5 milioni di euro destinati sia ai cittadini residenti sia ai soggetti giuridici. I veicoli ammessi a contributo saranno quelli con alimentazione elettrica, ibrida, a gas, benzina/metano, benzina/gpl o a benzina ed essere conformi alla categoria Euro 6. I contributi possono essere concessi per i veicoli acquistati a partire dalla data di pubblicazione del bando (il 2 Marzo) e saranno erogati solo per acquisti con contestuale rottamazione di un mezzo appartenente alle categorie sottoposte a divieto salvo esaurimento del fondo disponibile". 

L’entità del contributo non potrà superare il 50 per cento del costo totale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio è avvenuto ai giardini della Fortezza da Basso. A finire denunciato un giovane di 23 anni che è stato sedato e trasportato in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità