Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Gaza City riapre un panificio, la coda lunghissima per acquistare del pane

Attualità sabato 24 dicembre 2016 ore 17:26

Smog ai limiti, nuovo blocco dietro l'angolo

Terzo giorno di sforamento del limite di polveri sottili nell'area fiorentina. Il Comune valuta una nuova ordinanza per lo stop al traffico



FIRENZE — Ancora è presto per dirlo ma se la concentrazione di polveri sottili nell'atmosfera non dovesse calare entro poche ore, potrebbe essere molto probabile una nuova ordinanza antismog con limitazioni alla circolazione delle auto in citt.

"Stiamo monitorando con attenzione la previsioni meteo - ha spiegato l'assessore all'ambiente Alessia Bettini - ma è ancora presto per una nuova ordinanza antismog e, quindi, di ulteriore blocco dei veicoli più inquinanti. Voglio però invitare a tutti i cittadini all’utilizzo delle buone pratiche per far abbassare l'inquinamento. Ad esempio consigliamo di utilizzare il meno possibile l’auto privata, cercando di favorire il trasporto pubblico, di portare riscaldamento da 20 a 18 gradi e di accenderlo solo otto ore al giorno".

Gli eventuali nuovi provvedimenti riguarderanno tutto l'agglomerato urbano, cioè Firenze, Calenzano, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Signa, Lastra a Signa, Scandicci, Bagno a Ripoli. 

Questi i consigli per chi si muove in auto: meglio prendere in considerazione il car sharing o il car pooling, cioè la condivisione di automobili private tra un gruppo di persone. Anche in casa esistono buone norme di comportamento: prima di fare il barbecue, è bene sapere che bruciare legna, specialmente nei camini, è altamente inquinante. Esistono piottosto pompe di calore alimentate da fonti rinnovabili per uso domestico. L’abbruciamento degli sfalci all’aperto, ricorda poi una nota del Comune di Firenze, è decisamente inquinante: meglio utilizzare il servizio di gestione dei rifiuti urbano che è gratuito. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'intervento dei vigili del fuoco dopo che è stata segnalata la presenza in strada di una sostanza irritante per le vie respiratorie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Cronaca