Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso

Attualità sabato 18 marzo 2023 ore 14:11

​Sicurezza stradale, via libera al nuovo ufficio

Il nuovo ufficio sarà dotato di personale e risorse proprie e affiancato dalle associazioni che sono impegnate sul tema della sicurezza stradale



FIRENZE — La giunta di Palazzo Vecchio dopo aver ribadito che la sicurezza stradale è come un obiettivo e un progetto strategico per l’Amministrazione, delega all’assessorato alla Mobilità di individuare e guidare i componenti della nuova unità di coordinamento in cui sarà presente personale di diverse direzioni dell’Amministrazione

“Dopo il rinnovo del protocollo con l’Ordine degli Psicologi per il sostegno ai familiari delle vittime e agli agenti di Polizia Municipale coinvolti, in giunta abbiamo dato il via libera all’istituzione dell’ufficio che si occuperà in modo trasversale di sicurezza stradale affiancato anche dalle associazioni impegnate questo tema. Un chiaro segno di quanto questa priorità sia per noi importante e sentita" ha detto l’assessore alla Mobilità e Polizia Municipale Stefano Giorgetti dopo l’atto recentemente approvato dalla giunta comunale. “Un passaggio formale ma anche sostanziale perché da un lato ribadisce come la sicurezza stradale sia una priorità strategica per l’Amministrazione e dall’altro mette in campo uno strumento nuovo per potenziare ulteriormente gli interventi. Con un obiettivo: ridurre gli incidenti in particolare quelli più gravi e mortali, ancora in numero troppo elevato”.

Questa unità, che potrà avvalersi anche di consulenze esterne e delle attività delle varie direzioni, sarà dotato di personale e risorse proprie e affiancato dalle associazioni che da tempo sono impegnate su questo tema. Si occuperà, in un’ottica integrata e trasversale, di elaborare e rafforzare i progetti di sicurezza stradale infrastrutturale, l’analisi e l’elaborazione dei dati relativi all’incidentalità e alle cause dinamiche e strutturali degli incidenti; e anche di progetti di prevenzione, sostegno e sensibilizzazione, nonché di percorsi formativi e informativi rivolti a tutta la cittadinanza.

Ecco i principali filoni di attività

- Aggiornamento del progetto DAVID con l’obiettivo di fornire un’analisi attuale della base dati relativa agli interventi 2011-2022; analizzare i cambi strutturali della mobilità avvenuti nel periodo; revisionare la letteratura scientifica sugli interventi principali di sicurezza stradale in ambito urbano 2011-2022; determinare gli obiettivi del Piano Strategico 2030; analizzare i black spot degli ultimi 5-10 anni; programmare i prossimi interventi.

- Rafforzamento, sviluppo e sostegno ai progetti in materia di sicurezza stradale esistenti sul territorio fiorentino, quali: educazione stradale nelle scuole e progetti di sensibilizzazione tramite le scuole elementari e medie e concorsi con le scuole superiori; progetto UEPE per la reintegra di chi commette reati connessi alla guida in stato di ebbrezza; progetto Margherita per le donne incinta; progetto per il sostegno psicologico avvalendosi del supporto di professionisti nel campo della medicina e della psicologia, progetto Luci lucenti con Firenze Ciclabile e FIAB, gruppi di auto aiuto ai familiari di vittime della strada, progetto di Pet Therapy all’interno dell’Unità Spinale con il Gruppo Sportivo.

- Coordinamento e orientamento degli interventi infrastrutturali con l’obiettivo di migliorare la sicurezza di tutti gli utenti della strada, quali tra gli altri: rafforzamento della rete ciclabile; miglioramento delle intersezioni stradali; azioni di moderazione del traffico con l’implementazione di “zone 30”, l’introduzione di elementi di traffic calming e di limitazione della velocità; miglioramento dei percorsi pedonali e degli attraversamenti pedonali; potenziamento dell’illuminazione notturna in punti singolari; nuovi impianti semaforici. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nubi di giorno a velare l'azzurro dei cieli spingendo le temperature lievemente più giù, ma certo non si potrà parlare di fresco. Ecco le previsioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Attualità

Attualità