QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°20° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 16 settembre 2019

Cronaca giovedì 21 febbraio 2019 ore 16:29

Sgomberata l'ex clinica occupata

Liberato l'immobile in via del Pergolino occupato abusivamente. È il 47esimo sgombero. Nardella: “Operazione importante per la legalità"



FIRENZE — Si è svolto senza criticità lo sgombero dell’immobile occupato abusivamente in via del Pergolino. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia, la municipale, i servizi sociali del Comune e gli operatori della Caritas.

Le operazioni per liberare la struttura occupata da circa 150 persone, fra cui famiglie con minori, sono iniziate questa mattina intorno alle 8 e sono continuate per l’intera mattina senza disordini e senza l’uso della forza. Tra le persone che occupavano l’immobile sono state accolte 90 persone con situazioni di fragilità, tra cui 20 nuclei familiari con 31 minori, uno dei quali con gravi problemi sanitari. Tra le persone che occupavano l’immobile sono state accolte quelle con situazioni di fragilità tra cui anche quattro adulti con problemi sanitari gravi e una donna incinta quasi allo scadere del tempo.

L’accoglienza è stata offerta a Villa Pepi e è stata possibile grazie alla collaborazione della Caritas e della società proprietaria dell’immobile Maria Beatrice Hospital srl.

“Questo è il 47esimo sgombero da quando siamo al governo della città - ha detto il sindaco Dario Nardella - e siamo contenti che il nostro modello di lavoro è un modello che funziona, a differenza di altre esperienze in Italia. Attraverso il lavoro paziente del Comune di Firenze, delle associazioni di volontariato con una presenza discreta e molto professionale delle forze di polizia si possano ottenere soluzioni di ripristino della legalità”.

Questo immobile, una ex struttura sanitaria, era occupato da quattro anni ed era stato oggetto di esami da parte dei vigili del fuoco che ne avevano messo in evidenza anche alcune criticità. Lo sgombero si concluderà con la messa in sicurezza dell’immobile e la chiusura di tutti gli accessi.



Tag

Lega a Pontida, elmi, magliette verdi e cartelli: tutte le stravaganze dei manifestanti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità