Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE15°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Lavoro giovedì 27 gennaio 2022 ore 11:36

​Servizio civile nel turismo, cultura e ambiente

Posizioni disponibili per i settori turismo, cultura e ambiente con sedi di lavoro al Parco Mediceo di Pratolino e l'Ufficio Informazioni Turistiche



FIRENZE — La scadenza per le domande di adesione al bando per il servizio civile è stata prorogata al 10 Febbraio 2022 alle ore 14.

Si tratta delle candidature per il servizio civile universale nelle posizioni previste dalla Città Metropolitana di Firenze. Nel 2022 la Città Metropolitana di Firenze finanzierà 3 programmi di intervento di Servizio civile universale, per un totale di 3 posizioni disponibili, per i settori turismo, cultura e ambiente. 

Le sedi di lavoro saranno presso il Parco Mediceo di Pratolino e l'Ufficio Informazioni Turistiche.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito SC! Servizio Civile Anci Lombardia - (scanci.it) , oltre che sul portale nazionale Home - Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale (https://www.politichegiovanili.gov.it/).

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online su https://domandaonline.serviziocivile.it/


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Domani possibili ritardi e cancellazioni. Autolinee Toscane: "La regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità