comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°20° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 31 maggio 2020
corriere tv
Space X, partita la navicella Crew Dragon: il momento del liftoff

Attualità venerdì 28 ottobre 2016 ore 18:03

Scuola e Cgil uniti contro bullismo e droga

​Droga, violenza di genere, cyberbullismo, maltrattamenti: con “Raccontiamolo fuori” sono stati fatti emergere diversi casi in due scuole fiorentine



FIRENZE — Emersione di fenomeni come violenza di genere, utilizzo e spaccio di stupefacenti, maltrattamenti familiari, conflitti nelle classi, cyberbullismo, disagio: sono alcuni dei risultati del progetto Raccontiamolo fuori, finanziato con 10mila euro da Flc Cgil Toscana-Fisac Cgil Toscana-Spi Cgil Toscana, che ha coinvolto due scuole del territorio fiorentino, una scuola secondaria di primo grado (Istituto Comprensivo Verdi) ed una scuola secondaria di secondo grado (Istituto Tecnico Turistico Marco Polo).

Il progetto, svoltosi nell’anno scolastico 2014-2015, si è basato su due educatori i quali, con cadenza bisettimanale, hanno condiviso le ricreazioni con gli studenti, ascoltandoli, osservandoli e coltivando relazioni. E’ stata individuata anche la figura dello studente-tutor che, su indicazione degli educatori e degli psicologi, è intervenuto direttamente sulle problematiche dei propri coetanei.

Sono inoltre avvenuti diversi incontri fra i due psicologi esperti referenti del progetto ed i genitori, i ragazzi e gli insegnanti delle scuole con l’obiettivo di affrontare tematiche legate a problematiche personali, familiari o scolastiche.

L’obiettivo del progetto era dimostrare che esiste un’alternativa educativa alla disciplina e al controllo (come ad esempio l’arrivo - in alcune scuole - della polizia in funzione anti spaccio di stupefacenti) molto più utile e rispettosa di tutte le individualità coinvolte nel processo, in grado di intervenire anche in termini preventivi rispetto all’insorgenza di fenomeni come le dipendenze, il bullismo e l’isolamento sociale.

GABRIELE TOCCAFONDI SU PROGETTO 'RACCONTIAMOLO FUORI' - dichiarazione
DANIELE MONTICELLI SU PROGETTO 'RACCONTIAMOLO FUORI' - dichiarazione


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca