Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE15°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Cronaca lunedì 17 gennaio 2022 ore 11:05

​Scritte no vax e volantini davanti alla scuola

Frasi no vax vergate all’ingresso dell’Istituto comprensivo e sul cartello con il nome della scuola oltre ad un volantinaggio contro i vaccini



FIRENZE — Scritte no vax sono apparse stamani davanti ad una scuola di Firenze dove è stato effettuato anche un volantinaggio contro i vaccini, a renderlo noto è stata l'assessora all'istruzione del Comune di Firenze, Sara Funaro, che ha commentato "Attto vergognoso e intollerabilie"

Il fatto è accaduto questa mattina all'inizio delle lezioni davanti all’Istituto comprensivo Barsanti dove sono comparse scritte no vax vergate all’ingresso dell’Istituto comprensivo e sul cartello con il nome della scuola oltre al volantinaggio contro i vaccini che è stato effettuato al momento dell’ingresso degli alunni.

"Sono gesti che condanniamo con forza - ha detto Funaro - un’offesa grave verso tutti i cittadini, adulti e più giovani, che con grande senso di responsabilità si vaccinano. Quello che è accaduto alla Barsanti non rispecchia la nostra città e quanti credono e danno fiducia alla scienza e alla medicina”. “E’ inaccettabile che vengano strumentalizzate le scuole per fare propaganda contro i vaccini - ha proseguito Funaro -, puntando sulla strategia del terrore. E trovo che sia altrettanto inammisibile il paragone con il nazismo, che ha segnato con discriminazioni e persecuzioni verso gli ebrei una delle pagine più buie della nostra storia, che ha lasciato ancora ferite aperte. Serve rispetto per la propria salute e per quella delle persone che ci stanno intorno e serve rispetto per la nostra memoria. Serve fare un passo in avanti, non un passo indietro”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Domani possibili ritardi e cancellazioni. Autolinee Toscane: "La regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità