comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°26° 
Domani 20°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 22 settembre 2020
Giani
863.365
 
48.62%
Ceccardi
718.302
 
40.45%
Galletti
113.667
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.664
 
2.23%
Barzanti
16.052
 
0.90%
Catello
16.988
 
0.96%
corriere tv
Elezioni Puglia, Emiliano festeggia la vittoria mangiando un panzerotto

Cronaca sabato 13 agosto 2016 ore 14:27

Scatta selfie con i turisti e tenta il borseggio

A finire in manette due cittadini rumeni colti dalla polizia nei pressi di piazza Duomo mentre stavano per derubare una comitiva di asiatici



FIRENZE — Nei giorni scorsi a Firenze la Polizia di Stato ha arrestato due cittadini rumeni di 30 e 34 anni sorpresi mentre tentavano di borseggiare una turista nei pressi di piazza Duomo.

Gli arrestati, entrambi già noti alle forze dell’ordine, giovedì mattina sarebbero stati proprio “colti” dagli agenti “con le mani nel sacco”.

Erano in mezzo ad un gruppo di turisti asiatici tra via Panzani e via de’ Cerretani e uno dei due è entrato in azione avvicinandosi ad una donna della comitiva: mentre in una mano teneva un’asta per “selfie” per simulare degli scatti, ha infilato l’altra nello zainetto della malcapitata.

Ma l’intera scena non è sfuggita ai poliziotti che si sono intervenuti bloccando i malintenzionati.

Nella confusione anche la turista ha realizzato che le era stata aperta la cerniera dello zaino con all’interno quello che sarebbe potuto diventare un ricco bottino, ovvero denaro contante di diverse valute per qualche migliaio di euro.

I due cittadini rumeni sono finiti in manette con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso e il tribunale di Firenze ne ha convalidato l’arresto disponendo nei loro confronti la misura cautelare dell’obbligo di firma in attesa del processo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Politica