Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità domenica 27 dicembre 2015 ore 09:16

Scatta l'allarme, ladri inseguiti e bloccati

Tentano di introdursi in una villetta nella zona di Soffiano ma scoperti si sono dati alla fuga inseguiti dal figlio del proprietario, poi dai vigili



FIRENZE — Le due vigilesse sono riuscite a bloccarne uno che è stato fermato e arrestato. La pattuglia ha visto un uomo che sembrava inseguire altre due persone, risultati poi due uomini, urlando: "al ladro, fermatelo". 

Le due agenti hanno accelerato con l'auto ma i fuggitivi hanno abbandonato la strada per infilarsi in una delle corti sul lato delle colline. Le due vigilesse, lasciata l'auto hanno proseguito l'inseguimento a piedi. I due uomini si sono trovati la via di fuga sbarrata da una rete che soltanto il primo è riuscito a scavalcare. Il secondo, poi risultato un diciottenne nato a Roma ma di origine serba, già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato afferrato mentre era ancora appeso alla recinzione. 

Il giovane ha tentato di liberarsi colpendo a calci i vigili intervenuti ma alla fine, anche grazie all'arrivo dell'inseguitore, è stato immobilizzato e caricato sull'auto di servizio. 

Recuperato anche un grosso cacciavite (lungo 40 centimetri e del calibro di 1,5 centimetri) presumibilmente caduto durante la colluttazione.

Per il 18enne il giudice ha convalidato l'arresto e disposto la custodia nel carcere di Sollicciano. Le due vigilesse, poi medicate al Cto e giudicate guaribili in 5 e 4 giorni, hanno dovuto tranquillizzare anche i proprietari molto anziani di un'altra villetta vicina, già provati da un altro furto, che si erano impauriti e agitati e temevano che potesse essere nascosto qualcuno nella loro proprietà.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' uscito dal palazzo per cedere a un cliente una dose di cocaina in cambio di 40 euro. Gli agenti l'hanno notato e fermato. Cinque persone denunciate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità