Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:37 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Cronaca martedì 11 ottobre 2016 ore 18:51

Scooterista muore nello scontro con l'auto

Foto facebook Michele Turini-Traffico Firenze

Un uomo di 57 anni, Fosco Pucci, è morto nell'incidente avvenuto in viale Fratelli Rosselli. Inutile l'intervento dei soccorritori



FIRENZE — L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio in corrispondenza dello spartitraffico con via Jacopo da Diacceto. 

Sul posto il 118 ha inviato subito un'ambulanza ma quando sono arrivati per Fosco Pucci era troppo tardi: l'uomo era già in arresto cardiocircolatorio a causa delle gravi lesioni riportate nella caduta. 

Secondo i primi rilievi della polizia municipale l'auto stava svoltando per immettersi nella strada laterale al viale, mentre lo scooterista intendeva procedere a dritto in direzione Fortezza da Basso. In queste manovre, la vettura ha urtato lo scooter, causando la caduta dell'uomo. 

Secondo la polizia municipale è probabile che uno dei due sia passato con il rosso al semaforo. Al vaglio ora sono i filmati di telecamere posizionate nel tratto precedente del viale Rosselli. Altro aspetto considerato dai vigili urbani, l''asfalto bagnato a causa della pioggia. 

La salma dell'uomo è stata portata all''istituto di Medicina legale di Firenze per il riconoscimento ed è a disposizione dell''autorità giudiziaria. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura e rabbia tra i residenti per il raid sulle auto in sosta nel quartiere. Le vetture sono state sventrate per asportare fari e navigatori
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità