Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Cronaca lunedì 15 luglio 2019 ore 17:44

Ruba un tablet, ma è la cassa, tradito dalle foto

Gli agenti della polizia municipale lo hanno sorpreso in un vicolo mentre riponeva il tablet all'interno di uno zainetto per poi fuggire in bicicletta



FIRENZE — Ha sottratto un tablet all'interno di un locale, ma i vigili lo hanno individuato immediatamente per le strade del centro storico. Dai controlli è emerso che si trattava del registratore di cassa. 

L'episodio risale a venerdì scorso quando una pattuglia della municipale in servizio a piedi in Borgo La Noce ha notato un uomo che stava riponendo un tablet all’interno di uno zaino. A destare i sospetti degli agenti il comportamento della persona ha infilato in tutta fretta il dispositivo nello zaino e ha cercato di allontanarsi in bicicletta. Gli agenti lo hanno fermato chiedendogli i documenti e dal controllo è emerso che si trattava di un 24enne originario del Marocco. 

L’uomo ha mostrato una sua foto nella galleria fotografica dell’apparecchio, ma sfogliandola gli agenti hanno notato anche gli scatti di altre persone con una divisa da lavoro all’interno di un locale. Inoltre è emerso che l’account registrato sul tablet non era quello dell’uomo che ne era in possesso. 

L’uomo è stato accompagnato presso gli uffici della Polizia Municipale e nel frattempo altri agenti si sono recati con il tablet presso il locale riportato nelle foto presenti nella galleria dove hanno constatato che l’apparecchio era utilizzato come registratore di cassa grazie ad un’applicazione. Sul posto è arrivato l’amministratore delegato della società che aveva denunciato il furto e al quale è stato restituito il tablet. Per il cittadino marocchino è scattata la denuncia per furto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ha chiesto aiuto sui social la figlia di una commerciante rinchiusa nel negozio, minacciata con un coltello e rapinata da un uomo che è scappato via
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità